Aforismi

"Non possiamo dirigere il vento, ma possiamo orientare le vele".

"Esiste qualcosa che si leva al di sopra della rievocazione del passato, ed è la spontaneità; e qualcosa che è più soddisfacente dei giochi ed è l'intimità" E. Berne.

"Gli uomini non sono disturbati dalle cose ma dalle opinioni sulle cose" Epitteto.

"Solo se mi accetto come sono, posso cambiare" C.R. Rogers.

"Io sono io. Tu sei tu. Io non sono al mondo per soddisfare le tue aspettative. Tu non sei al mondo per soddisfare le mie aspettative. Io faccio la mia cosa. Tu fai la tua cosa. Se ci incontreremo sarà bellissimo; altrimenti non ci sarà stato niente da fare." F. Perls.

"Ognuno ha quello che si merita fino a quando apre gli occhi e si rende conto che non se lo merita. Allora tutto cambia!"

"Nessuno è nato sotto una cattiva stella; ci sono semmai uomini che guardano male il cielo". Dalai Lama

"Se tratti una persona come se fosse ciò che potrebbe essere, diventerà ciò che può essere". J.W. Goethe

"Siate dunque prudenti come i serpenti e semplici come le colombe". Vangelo di Matteo

“La maggior parte della gente va dicendo per anni ad amici, terapeuti e coniugi quello che avrebbe dovuto dire a genitori e fratelli e non ha mai detto” J.L. Framo

"La fedeltà non è un dovere, un impegno limitante e sofferto. E' una scelta rinnovata ogni giorno, un dono fatto all'altro che vi risponde liberamente". Elisabetta Baldo


"...Non è amor l'amore che cambia quando trova un cambiamento, che si allontana quando l'altro si allontana. Oh, no! E' un faro fisso per sempre, che guarda la tempesta senza essere scosso. L'amore è la stella di ogni nave vagabonda". Shakespeare, Sonetto CXVI

"Non si può essere fedeli a nessuno se si tradisce se stessi"

"Più combattiamo una cosa che non ci sta bene, più ci leghiamo al problema". F. Montuschi

"Diamo ragione agli altri, solo se dentro di noi siamo convinti di quello che dicono" F. Montuschi

"Più che il termine letterale occorre sentire la musica delle parole". F. Montuschi

"Dio mi conceda la serenità di accettare le cose che non posso cambiare, il coraggio di cambiare quelle che posso cambiare e la saggezza di distinguere tra le une e le altre." Kurt Vonnegut

"La vita non è aspettare che passi la tempesta, è imparare a ballare nella pioggia." Roy H. Williams, citando un giovane rabbino.

"Le linee delle relazioni, nei loro prolungamenti, si intersecano nel Tu eterno. Ogni singolo tu è una breccia aperta sul Tu eterno. Per mezzo di ogni singolo tu la parola fondamentale interpella il Tu eterno" Martin Buber.

"Le persone sono come le vetrate colorate: brillano e scintillano quando fuori c'è il sole, ma al calar delle tenebre viene rivelata la loro vera bellezza solo se è accesa una luce dall'interno". Fernando Pessoa

"Non dovete considerare il paziente un essere inferiore, da far sdraiare sul divano, per poi sedervi dietro di lui come un dio, lasciando cadere una parola di quando in quando.[…] Perciò dico ai giovani terapeuti: imparate quanto vi è di meglio, sappiate quanto è di meglio, ma poi, quando incontrate i pazienti dimenticate tutto" Jung, 1959.

"il miglioramento della qualità della vita di una persona non consiste solo nella recessione dei sintomi, ma nell’incremento della vita spirituale, nell’accorgersi appunto di quello che succede, fra sé e gli altri, fra sé e sé., fra sé e i fiori, fra sé e le cose…tutti i fra che possono venire in mente” (Quattrini, 2006).

Mai nulla di grande è stato realizzato se non da chi ha osato credere che dentro di sé ci fosse qualcosa di molto più grande delle circostanze. (Bruce Barton)

"Se l'unico strumento che hai in mano è un martello, ogni cosa inizierà a sembrarti un chiodo." Abraham Maslow

"Una parola muore
appena detta,
dice qualcuno.
Io dico che solo
quel giorno
...comincia a vivere".
 Emily Dickinson